Nelle settimane passate sono stati vari i rumor sul nuovo browser di che arriverà con Windows 10, che si chiamerà Spartan, e sulle sue caratteristiche, e ora finalmente arriva la conferma ufficiale di quello che per ora si chiama Project Spartan, e arrivano anche diverse immagini sulle funzioni che avrà.

Come riporta The Verge, Microsoft per ora ha lavorato tanto a Spartan, con cui seppur non da subito, l’azienda manderà in pensione Internet Explorer. Dall’evento, in cui sono state svelate tra l’altro tutte le novità di Windows 10, è arrivata la conferma della presenza della nuova feature che permette di prendere creare note durante la navigazione nelle pagine web, sincronizzando queste note con il proprio account OneDrive, e sarà inoltre possibile cliccare in un qualsiasi punto della pagina per aggiungere commenti e annotazioni.

windows 10 spartan (1)

Photo credit by http://www.theverge.com/

Inoltre altra importante feature sarà la nuova modalità di lettura, che rendono la stessa più scorrevole e pulita eliminando diversi elementi dalla schermata. E’ arrivata anche la conferma della presenza di Cortana all’interno di Spartan, con l’assistente vocale Microsoft che potrà essere utilizzata per ricevere informazioni sui luoghi e le indicazioni per arrivare agli stessi. Purtroppo nessuna informazione sulle altre caratteristiche del nuovo browser, per cui bisognerà attendere l’avvicinarsi del lancio di Windows 10.

windows 10 spartan

photo credit by http://www.theverge.com/