Windows Phone 8 supera BlackBerry anche negli Stati Uniti. Dopo aver scavalcato l’azienda di RIM nel resto del mondo il sorpasso è avvenuto anche in una delle zone più “ostiche” per la piattaforma di Microsoft.

A diffondere i dati di diffusione dei vari sistemi operativi in US ci ha pensato ComScore, che illustra come in realtà a partendo da Ottobre 2013 a Gennaio 2014 non è la piattaforma Microsoft ad essere cresciuta — che rimane comunque stabile al 3.2 per cento —- ma BlackBerry ad essere calata vistosamente passando in appena quatto mesi da 3.6 per cento al 3.1 per cento.

Insomma un dato positivo per Windows Phone 8 che continua a imporsi sui vari mercati. Da utente Windows Phone 8 non posso essere che felice di questo nuovo dato che potrebbe tradursi in maggiore attenzione per la piattaforma da parte di sviluppatori indipendenti e non, specie in un mercato importante e di spicco come quello Americano.