A pochi mesi dall’uscita d Windows Phone 8 GDR 2, che abbiamo già visto con la variante di Amber di Nokia, si incomincia già a parlare della GDR3. I ragazzi di  WPCentral sono riusciti a ottenere un changelog non ufficiale ma dettagliato di questo aggiornamento.

Windows Phone 8 GDR3 è forse l’aggiornamento che per quanto possibile ridurrà il divario con gli altri OS moderni più evoluti. Vediamone quindi le novità:

  • supporto ai display con risoluzione a 1080p;
  • supporto per una nuova categoria di processori;
  • possibilità di utilizzare una linea di Tiles in più rispetto a quella attuale;
  • introduzione del tasto “x” per chiudere le app in esecuzione quando si avvia il multitasking;
  • possibilità di bloccare la rotazione automatica dello schermo;
  • supporto alla modalità “Driving” per utilizzare lo smartphone durante la guida col solo uso della voce;
  • possibilità di allegare nelle mail file di tipo .doc, .xls, .ppt.

Grande assente pare essere Cortana, il nuovo assistente vocale sviluppato da Microsoft che dovrebbe dare battaglia a Siri e diventare un punto di forza del sistema operativo. Se qua non è stato nominato, probabilmente non sarà presente in questo rilascio e farà la sua apparizione con Windows Phone 8.1.

Ci sarà anche un firmware apposito per i dispositivi Lumia, nome in codice Bittersweet di cui non si conosce un granché. Anche se i dettagli non tarderanno ad apparire sul web visto che il prossimo 22 Ottobre Micorsoft terrà un evento per presentare il primo phablet Lumia che sarà equipaggiato con questa versione dell’OS. Manca davvero poco e già non vedo l’ora di vedere il nuovo firmware in azione sul mio Lumia 625.