Silvio Gulizia ripete spesso, cito a memoria, che la ricchezza ad oggi è il tempo da dedicare ai propri cari: un’affermazione con la quale non potrei essere più d’accordo. Se passate diverse ore al computer, è probabile che abbiate degli orari flessibili e lavoriate a progetto… perciò ridurre le tempistiche può aumentare sensibilmente gli spazi da trascorrere con la famiglia o gli amici. Assicurata la giusta comodità, è davvero il caso di pensare all’utilizzo dei tasti di scelta rapida o keyboard shortcut per abbattere i tempi.

Windows 8 introduce una lunga serie di scorciatoie: ecco un elenco di quelle che potreste non conoscere.

  • LOGO + digitazione — Tenendo premuto il pulsante, potete effettuare delle ricerche da qualunque posizione.
  • CTRL + più (+), meno (-) o rotellina del mouse — Aumenta o riduce lo zoom dei tile.
  • MAIUSC + CANC – Cancella definitivamente un elemento, senza spostarlo nel Cestino.
  • BLOC NUM + asterisco (*) – Visualizza tutte le sotto-cartelle in Explorer.

La lista completa che trovate sul sito di Microsoft è molto più lunga.

Io stesso non vado granché oltre il CTRL+C e CTRL-V: imparare ogni combinazione non è difficile, ma (specie quando s’utilizzano due o più sistemi operativi diversi) è normale confondersi. Alle volte, invece, ricorro automaticamente ai keyboard shortcut… senza neppure rendermene conto. Raggiungere la stessa padronanza su tutti i pulsanti di scelta rapida sarebbe l’ideale per evitare di perdere quel tempo che potrebbe essere impiegato meglio. Mi chiedo se queste stesse scorciatoie possano funzionare anche con le lattine di birra.

Photo Credit: Arvind Grover via Photo Pin (CC)