Microsoft, per il momento, non ancora ancora ufficializzato l’arrivo del nuovo sistema operativo Windows 9, tuttavia la divisione cinese ha per sbaglio pubblicato un post raffigurante il logo di Threshold. Allo stesso tempo, il messaggio che accompagnava l’immagine non lascia spazio a dubbi. Il debutto di Windows 9, quindi, dovrebbe avvenire a breve.

I rumors riguardanti il nuovo sistema operativo di Microsoft hanno, principalmente, focalizzato l’attenzione sull’arrivo della versione beta di Windows 9, nome in codice Threshold, per il 30 settembre. In questa data, l’azienda di Redmond terrà un evento dedicato ma senza ufficializzare l’arrivo sul mercato di Windows 9, che dovrebbe giungere tra gli scaffali nella primavera del 2015. Allo stesso tempo, conosciamo già alcune novità, tra cui i desktop virtuali, che verranno implementate e, ad oggi, sono disponibili su sistemi operativi come Mac OS X e Linux.

Dopo tutte le indiscrezioni, dalla divisione cinese, è giunta la prima immagine ufficiale pubblicata su Weibo. Il logo di Windows 9 era accompagnato da una scritta che recitava: “L’ultimo OS di Microsoft, Windows 9, arriverà presto, e pensate che ritornerà il tasto del menu di start, in basso a sinistra?” Ovviamente, il post era un chiaro errore ed è stato, infatti, immediatamente rimosso. Tuttavia, il sito web cinese Cnbeta se n’è accorto e, da quel momento in poi, l’immagine sta rimbalzando per il web.

Microsoft terrà un evento, per introdurre Windows 9, il prossimo 30 settembre, ma per vedere una preview nelle mani degli sviluppatori bisognerà attendere i primi di ottobre. La prima versione, denominata “Technology Preview”, permetterà di vedere i più grandi cambiamenti e le decisioni riguardanti Cortana.