Si è parlato più volte di una possibile versione di Windows che gestisse sia il lato mobile (Windows Phone 8) e il lato desktop (Windows 8). L’ipotetico progetto sarebbe chiamato Windows Blue e nonostante alcune conferme ottenute durante il corso dell’anno, si dubita ancora dell’esistenza di questo. Nelle ultime ore, i ragazzi di The Verge hanno ottenuto una indiscrezione: dal primo Luglio il team di Windows Phone 8 e Windows 8 diverranno un team unico.

Il cambio di direzione in quel di Windows era quasi dovuto. I non ottimali risultati di vendita per Windows 8 e il botto Windows Phone 8 mai esploso sono problemi da affrontare per Microsoft che ha deciso di fare un po’ quello che ha fatto mesi fa Apple “prelevando” alcuni ingegneri di OS X per iOS 7. La via di un team unico sembrerebbe quella corretta specie se consideriamo che Microsoft ha sempre annunciato di voler offrire la medesima esperienza utente per diverse piattaforme.

Il prossimo Mercoledì inizierà il Build 2013, l’evento annule che Microsoft tiene per gli sviluppatori. Come di consueto sapremo qualcosa di più riguardo questa ipotetica fusione e vedremo, probabilmente, anche una prima versione ufficiale di Windows 8.1 anche se ancora in versione non ufficiale.

photo credit: Dell’s Official Flickr Page via photopin cc