Finalmente, Microsoft ha permesso il download di Windows 8.1 Update anche in Italia: a differenza del precedente aggiornamento per passare da Windows 8 a Windows 8.1, questo dev’essere scaricato e installato da Windows Update — e non da Windows Store. L’installazione è obbligatoria per poter accedere agli aggiornamenti di sicurezza che saranno distribuiti dal mese di maggio, quindi non c’è alcuna possibilità di farselo scappare. Prima di procedere è necessario avere KB2919442 che è un aggiornamento rilasciato nei giorni scorsi.

Se il sistema operativo viene aggiornato regolarmente, KB2919442 dovrebbe essere già stato installato e non c’è bisogno di scaricarlo dal sito di Microsoft. Prima d’installare Windows 8.1 Update sono previsti altri sei aggiornamenti: l’installazione di questi è piuttosto breve e richiede un riavvio del computer, dopo il quale sarà possibile selezionare l’aggiornamento principale. Il download è di 887,7Mb e la procedura è piuttosto lunga – a prescindere dalle dimensioni – perciò potrebbe essere opportuno rimandarla a questa sera.

Al termine dell’aggiornamento, che richiederà un riavvio, Windows 8.1 avrà tutte le novità di cui abbiamo parlato nei giorni scorsi e Internet Explorer 11 con la Enterprise Mode. L’update non è traumatico quanto quello d’ottobre: se avete ancora Windows 8, sarete costretti ad aggiornarlo da Windows Store prima di poter installare Windows 8.1 Update. Ciò renderebbe inutilizzabile il computer per almeno un paio d’ore, un aspetto da tenere presente se non si vuole perdere del tempo utile alla produttività. Meglio non avere fretta!