Windows 10 si avvicina sempre di più, e gli utenti più curiosi si fanno periodicamente una migliore idea di quello che sarà il nuovo sistema operativo, grazie alla distribuzione sempre più frequente di nuove build e preview delle app che saranno. Mentre per ora si è arrivati alla distribuzione della Technical Preview 10041 (qui come , sono stati divulgati degli screenshot appartenenti alla Build successiva, la numero 10051, che mostrano come saranno le nuove applicazioni Mail e Calendar.

Le nuove app, come riporta il sito USA The Verge, erano già state mostrate in anteprima nel corso dell’evento Microsoft di gennaio dedicato al nuovo sistema operativo, ma ora è evidente che queste sono pronte per essere portate ad una fase successiva di test direttamente da parte degli utenti, per cui è presumibile che Mail e Calendar nella nuova versione siano incluse nella prossima Build pubblica, che dovrebbe essere rilasciata per gli iscritti al programma Windows Insider nel corso delle prossime settimane.

Per quanto riguarda Mail, troveremo alcune opzioni prese in prestito dall’app Outlook per iOS ed Android, per cui saranno diverse le azioni eseguibili con uno swipe (scorrimento dopo click o touch): sarà possibile, con un dispositivo touch, trascinare verso destra un messaggio di posta per contrassegnarlo o verso sinistra per eliminarlo direttamente. Integrato anche il supporto a più account, e si potranno semplicemente collegare account Google e Exchange. L’app appare ancora, negli screenshot, con il nome Mail, ma Microsoft potrebbe utilizzare il nome Outlook nella versione finale di Windows 10.

Diverse le novità anche per quanto riguarda Calendar, in cui è stato aggiunto il supporto per Google Calendar, in un’app generalmente nettamente migliore rispetto alla precedente versione del sistema operativo, Windows 8.1. Non resta che attendere la distribuzione della nuova Preview dell’OS per poter cogliere pienamente tutte le migliorie.