Microsoft ha comunicato in modo indiretto i prezzi ufficiali di Windows 10 nei mercati internazionali e anche in Italia. Il nuovo sistema operativo dell’azienda di Redmond verrà offerto gratuitamente a tutti coloro che possiedono un dispositivo con Windows 7 o Windows 8.1, tuttavia coloro che desiderano acquistare una nuova licenza dovranno pagare una cifra che parte da 135€ per la versione Home.

Il nuovo sistema operativo Windows 10 è pronto a debuttare sia in Italia che nei mercati internazionali. All’interno dell’applicazione Ottieni Windows 10 è apparso il prezzo della versione Home del prossimo sistema operativo di Redmond. La cifra che dovranno spendere gli utenti che desiderano una nuova licenza è pari a 135€, cifra superiore se comparata a quella in dollari, pari a 119$. Nella schermata di Ottieni Windows 10 è presente anche un asterisco che sottolinea come il prezzo della licenza “base” possa variare prima del debutto ufficiale programmato per il 29 luglio.

Ottieni Windows 10 prezzi

Schermata Ottieni Windows 10

Riepilogando, negli Stati Uniti sono stati confermati i 119 dollari per la licenza Home, nel Regno Unito costerà 99 sterline, mentre in Europa verrà venduta a 135 euro.

Ricordiamo, inoltre, che Windows 10 viene proposto come aggiornamento gratuito per tutti gli utenti che possiedono una licenza valida di Windows 7 e Windows 8.1, entro il primo anno dal debutto. Allo stesso tempo, anche gli Insider potranno ottenere gratuitamente il nuovo sistema operativo, anche se continueranno ad essere all’interno del programma di beta tester con qualche compromesso.

Infine, l’obiettivo di Microsoft è quello di raggiungere oltre un miliardo di utenti entro i primi tre anni dal debutto. La strategia attuale, infatti, porta gli utenti che possiedono un PC con Windows 7 o 8.1 ad aggiornare a Windows 10, visto l’update completamente gratuito. D’altro canto, per quanto riguarda i costi di licenza delle altre versioni di Windows 10, si stima che i prezzi rimarranno sostanzialmente invariati.