Microsoft ha annunciato che Office Touch per Windows 10, sostanzialmente la versione ottimizzata per l’uso con le dita della sua suite per la produttività, arriverà il 29 luglio contestualmente al lancio di Windows 10 per PC. L’indiscrezione arriva da Zdnet che ha ricevuto la notizia direttamente da un portavoce della casa di Redmond. Si evidenzia, che Office Touch non ha nulla a che fare con Office 2016 o Office 365, ma trattasi essenzialmente di una variante espressamente dedicata ai tablet pc ed agli smartphone con Windows 10 Mobile.

Office Touch potrà essere scaricato a partire dal 29 luglio attraverso il rinnovato Windows Store. Il suo utilizzo sarà gratuito anche se alcune funzionalità saranno riservate agli sottoscrittori di Office 365. La suite è composta dagli applicativi Word, Excel e PowerPoint. Si ricorda, inoltre, che sugli smartphone, Office Touch potrà essere utilizzato solo dagli iscritti al programma Windows Insider che oggi stanno sperimentando le prime build di Windows 10 Mobile.

Office Touch sugli smartphone arriverà per tutti al momento del lancio di Windows 10 Mobile previsto per l’autunno. Microsoft ha, inoltre, confermato che lo sviluppo di Office 2016 per PC procede secondo la tabella di marcia e che arriverà sul mercato il prossimo autunno.

Si ricorda, infine, che il 29 luglio Microsoft inizierà a distribuire Windows 10 prima di tutto agli Insider e successivamente a tutti coloro che avevano, per tempo, prenotato una copia upgrade gratuita del nuovo sistema operativo. La casa di Redmond offrirà, infatti, Windows 10 sotto forma di upgrade gratuito per il primo anno a tutti coloro che sono in possesso di un PC Windows 7, Windows 8 e Windows 8.1.