Microsoft ha iniziato il rilascio di November Update, conosciuto anche come “Windows 10 Threshold 2“. Trattasi del primo importante upgrade di Windows 10 che offre miglioramenti significativi per il mondo del business tra cui Windows Update for Business, Windows Store for Business, Mobile Device Management, Azure Active Directory e tante altre funzioni per implementare la sicurezza e la tutela dei dati sensibili. Anche l’esperienza per l’utenza consumer è migliorata moltissimo grazie all’aggiornamento di Cortana, Microsoft Edge, Xbox e molto altro.

L’aggiornamento arriva puntuale rispettando tutte le più recenti indiscrezioni che lo davano contestuale al rilascio di Windows 10 per Xbox One. L’aggiornamento introduce, inoltre, la build 10586, cioè l’ultima che era stata rilasciata agli iscritti al programma Windows Insider. Le novità dell’upgrade sono davvero moltissime e dovrebbero consentire a Windows 10 di fare un salto qualitativo in avanti molto importante offrendo così agli utenti un’esperienza d’uso ulteriormente migliorata.

https://twitter.com/GabeAul/status/664809352516075521

November Update potrà essere scaricato direttamente attraverso il consueto canale di Windows Update. Il rollout sarà progressivo e dunque per qualcuno l’attesa potrebbe protrarsi ancora di alcune ore. Da evidenziare che Windows 10 è configurato per scaricare ed installare automaticamente gli aggiornamenti quindi è possibile lascar far fare tutto al sistema operativo.

Con la distribuzione di November Update, Microsoft compie un ulteriore passo in avanti nell’offrire un sistema operativo sempre più completo e flessibile e che soprattutto risponda alla nuova filosofia del CEO Satya Nadella che punta a voler mettere al centro la persona.