La nuova build, versione 9901, di Windows 10 è apparsa sul web e molte persone hanno deciso di installarla e provarla, in preda alla curiosità. Questa nuova versone, che non è stata rilasciata ufficialmente, blocca i nuovi update, con la necessità di eseguire determinate procedure per ritornare ad una versione che permetta di installare le future build.

Microsoft sta lavorando al lungo per rendere tutto perfetto nel suo nuovo sistema operativo Windows 10. Tramite il programma denominato Insider Program, alcune persone hanno potuto provare e mettere mano, in anteprima, alle funzionalità integrate. Allo stesso tempo, l’azienda di Redmond ha reso noti tanti dettagli su ∫ e, adesso, si stima che Cortana, il famoso assistente vocale, potrebbe fare il suo debutto ufficiale durante l’evento di presentazione previsto per il mese di gennaio.

L’interesse è tanto e molte persone, pur non partecipando all’Insider Program, hanno cercato di installare Windows 10, tramite le build apparse online che, a volte, possono contenere anche file modificati e dannosi. L’ultima versione, denominata 9901, è stata, in qualche modo, trafugata e resa disponibile sul web, tramite canali non ufficiali e tutti coloro che hanno deciso di installarla non potranno effettuare gli aggiornamenti automatici alle future build, che verranno rilasciate.

Questo problema è stato sottolineato anche da Gabriel Aul, capo dell’Inside Program che, su Twitter, ha comunicato come l’impossibilità di effettuare i futuri aggiornamenti è un bug che caratterizza la build 9901. Gli utenti colpiti da questo problema dovranno, di fatto, scegliere se ritornare alla precedente build o installare quelle successive tramite l’immagine ISO che verrà rilasciata, con molta probabilità, all’evento programmato per il prossimo gennaio.

Non resta, quindi, che aspettare il rilascio della futura versione per poter rimuovere il bug che ha colpito la build 9901 o, altrimenti, ritornare ad una versione precedente. Per il resto, Microsoft si è detta soddisfatta ed eccitata del fatto che moltissime persone abbiano provato Windows 10 evidenziando sia i punti deboli che quelli di forza.

photo credit: download.net.pl via photopin cc