Microsoft ha comunicato ufficialmente che Windows 10 Anniversary Update, il primo importante aggiornamento dell’era Windows 10, sarà rilasciato ufficialmente il 2 agosto. A partire da quella data, tutti i possessori di un PC Windows 10, attraverso i canali di Windows Update potranno scaricare gratuitamente l’aggiornamento che è pensato per portare diverse migliorie ed ottimizzare sensibilmente l’esperienza d’uso degli utenti.

Windows 10 Anniversary Update introdurrà alcune innovazioni fra cui Windows Ink per scrivere con la penna su un dispositivo come su un foglio di carta, Cortana ancora più integrata per un utilizzo quotidiano e più personale, il browser Microsoft Edge sarà più veloce, accessibile ed efficiente, maggiore integrazione della parte gaming. Infine per proteggere ancora di più le imprese Microsoft integra due nuove funzioni di sicurezza: Windows Defender Advanced Threat Protection e Windows Information Protection.

Con l’occasione, Microsoft ha, anche, comunicato che Windows 10 ha raggiunto un nuovo traguardo: 350 milioni di dispositivi dispongono, adesso, della nuova piattaforma. Un risultato davvero incedibile che evidenzia il grande lavoro svolto da Microsoft su questa piattaforma che sempre di più si sta facendo apprezzare dagli utenti.

Si ricorda, che il 29 luglio scade l’anno di upgrade gratuito a Windows 10 offerto da Microsoft. Dunque, i possessori di un PC Windows 7, Windows 8 e Windows 8.1 che volessero mettere le mani sui vantaggi di Windows 10 Annivesary Update dovranno effettuare l’aggiornamento a Windows 10 entro il 29 luglio. Successivamente l’upgrade sarà possibile solo a pagamento.