Wiko, il brand francese di telefonia, ha annunciato l’arrivo sul mercato italiano di WIM e WIM Lite, i nuovi top di gamma presentati in occasione dello scorso Mobile World Congress. Con il lancio, previsto per fine luglio, dei due nuovi smartphone sul mercato, Wiko si prepara a offrire la più avanzata esperienza visiva e fotografica, avvalendosi di collaborazioni di alto livello come quella con Qualcomm, DxO e Vidhance, tra le più importanti realtà nei settori di competenza.

Wiko Wim

Wiko WIM è dotato di due fotocamere posteriori RGB e Black&White con sensore Sony IMX258, entrambe da 13 MP che, accoppiate al Dual LED Tone Flash e ad un’apertura di 2.0, vantano l’innovativa Qualcomm Clear Sight Technology e l’ottimizzazione firmata DxO, per consentire una migliore definizione degli scatti in ogni condizione di luce. Un’esperienza dal risultato professionale completata dalla possibilità di salvare le immagini in formato RAW, conservandone la più alta definizione. Inoltre, per scattare selfie sempre perfetti, WIM propone una fotocamera anteriore da 16MP con LED Flash.

Il nuovo device Wiko offre la possibilità di registrare video in 4K, anche in movimento, grazie allo stabilizzatore delle immagini e all’auto-zoom, ai quali si aggiungono le funzioni Slow Motion e Time Lapse, permettendo effetti di alta qualità. Per sublimare ulteriormente l’esperienza visiva, WIM vanta un display da 5.5’’ Full HD con tecnologia AMOLED, al fine di rendere immediatamente sullo schermo i colori vibranti ed intensi delle immagini catturate, con una elevata densità di 401 PPI.

WIM sostiene l’eccellenza del comparto fotografico con la potenza del processore Qualcomm Snapdragon 626 Octa-core da 2.2. GHz con 4GB di RAM, connettività 4G LTE Categoria 6, VoLTE e VoWiFi, sensore NFC. Disponibile inoltre il Bluetooth multipairing per associare fino a 4 device differenti simultaneamente.

Prezzo consigliato 399,99 euro.

Wiko Wim Lite

Il nuovo smartphone Wiko presenta infatti una fotocamera posteriore da 13 MP con Dual flash LED, la cui ottimizzazione è frutto della medesima collaborazione con Qualcomm e DxO, e una fotocamera anteriore da 16MP per selfie perfetti anche in scarse condizioni di luce: immagini e video sono fruibili su un display 5” FULL HD IPS. Inoltre, così come per il device flagship, anche WIM Lite garantisce video eccellenti in FULL HD, che beneficiano analogamente dello stabilizzatore Vidhance e dell’auto-zoom, nonché degli speciali effetti di Time Lapse e Slow Motion.

WIM Lite monta un processore Snapdragon 435 Octa-Core da 1,4 GHz con 3GB di RAM e 16GB di ROM, connettività 4G LTE Categoria 6 ed una batteria da 3.000 mAh che consente un’autonomia ottimale dello smartphone.
WIM Lite garantisce la stessa esperienza d’utilizzo intuitiva di WIM, grazie alla presenza del sensore d’impronte selettivo situato sul retro e alla nuova interfaccia Wiko UI, che offre utili funzionalità come la Smart Left Page 2.0 e Kids Mode. E non è tutto: il nuovo smartphone di casa Wiko assicura un’incredibile e coinvolgente performance anche grazie al doppio microfono e allo speaker ottimizzato, per un audio di ottima qualità, anche in chiamata.

Prezzo consigliato di 199,99 euro.