Wiko presenta Ridge 4G, primo smartphone dell’azienda francese ad adottare il chip Qualcomm e che si contraddistingue per un design sottile e un peso particolarmente ridotto (125g).

“Ridge - fa sapere Wikio tramite comunicato stampa - si ispira nel nome al termine inglese che significa cresta della montagna, perché come la percezione visiva di un monte è relativa solo al profilo controluce, nel caso di questo smartphone la combinazione di materiali evidenzia solo la cornice di alluminio di 4 mm inserita nella scocca opaca dall’effetto sabbiato”.

Wiko Ridge 4G ha uno schermo da 5.5. pollici a risoluzione 1280 x 720 pixel con tecnologia Gorilla Glass 3, processore QuadCore 1.2 Ghz Qualcomm Snapdragon 410, 16 GB di memoria interna (espandibile con microSD fino a 64 GB) e 2 GB di RAM. Sul fronte multimediale, il device dispone di una fotocamera posteriore da 13 megapixel e frontale da 5 megapixel. Le due slot presenti sono intercambiabili, per l’utilizzo di due SIM o una sola in combinata con una scheda Micro SD Il sistema operativo installato al lancio sarà Android 4.4.4 KitKat.

Wiko Ridge 4G sarà disponibile in quattro differenti doppie colorazioni con cornice in alluminio satinato: nero-turchese, nero-oro, nero-arancione e bianco-nero. Lo smartphone sarà venduto al prezzo consigliato di 229 euro.