Wikipedia ha decisamente rivoluzionato il mondo delle enciclopedie. Se fino a 15-20 anni fa, infatti, per svolgere ricerche su un qualsiasi argomento si dovevano sfogliare numerosissimi tomi alti come un mattone, ora, grazie a Wikipedia, con un semplice click si può accedere ad un database enorme e sempre aggiornatissimo. Ma se si volesse portare tutte le informazioni di Wikipedia su carta?

Ci ha pensato Michael Mandiberg, artista interdisciplinare che ha stampato l’enciclopedia digitale e l’ha messa in mostra alla Denny Gallery di New York questa settimana. Mandiberg ha impiegato tre anni per raccogliere e stampare i 7600 volumi che compongono la versione cartacea di Wikipedia.

In realtà la mostra non è relativa a tutte le 4.898.148 voci (versione inglese) presenti su Wikipedia.com, ma è una sorta di raccolta degli elementi più significativi che evidenzia l’impossibilità di portare su carta tutte quelle informazioni. Tutti i volumi di Wikipedia in forma cartacea saranno messi in vendita sulla piattaforma Lulu.com

Chiunque fosse interessto, dunque, potrà ordinare i singoli volumi di Wikipedia cartacea al prezzo di 80 euro l’uno. Acquistare tutta la collana potrà essere molto costoso, visto che l’intera collezione – secondo una stima di Mandiberg – consta di 7.600 libri. L’intera enciclopedia cartacea arriva a costare 500 mila dollari (circa 450mila euro).