Ecco la Wii mini, svelata dal sito canadese di Best Buy. Debutterà sul mercato canadese il prossimo 7 dicembre e in teoria sarebbe già pre-ordinabile. Peccato però che il link sul sito non porti già più alla pagina del prodotto.

In ogni caso eccola: la Wii mini (con la m minuscola, come iPad mini) costerà 99 dollari. Un paio d’ore dopo la rivelazione arrivata da Best Buy Nintendo è corsa ai ripari e ha fatto un annuncio ufficiale. Che Nintendo sia stata presa di sorpresa lo dimostra il fatto che i link sulla pagina dell’annuncio ufficiale non funzionano.

Così per apprendere che non si connetterà a Internet abbiamo dovuto leggere Techland. Scoprendo inoltre che non sarà compatibile con i giochi di GameCube. Per essere un prodotto entry level è davvero molto entry. Come giustamente fa notare Matt Peckham, non si può certo dire every inch a Wii (il paragone con l’iPad mini ovviamente tiene banco).

Fra i videogiochi subito disponibili c’è un’ampia selezione dei capolavori di Mario Bros, Legend of Zelda, Donkey Kong Cuntry Returns e i pacchetti Wii Sports e Wii Fit Plus. Inoltre sarà compatibile con i 1.300 giochi della Wii già esistenti, svela Mashable.

Per ora si tratta di un’esclusiva per il Canada e Nintendo non ha detto nulla sulla possibilità che venga distribuita anche in altri paesi. Un’esclusiva per il Canada però sarebbe un po’ assurda. Anche perché, pace se non si connette a Internet, io credo che per dei bambini sia comunque un bellissimo regalo di Natale. Ammesso che arrivi in tempo anche qui da noi.