Le videochiamate con WhatsApp non sarebbero un progetto molto lontano, bensì già in –probabilmente– fase di test, perlomeno per quanto riguarda iPhone.

Una conferma delle varie voci di corridoio, che vedevano già la feature in beta sui dispositivi di qualche utente, arriva direttamente dal sito ufficiale di WhatsApp. La sezione dedicata alle traduzioni, infatti, mostra delle voci da localizzare (grazie all’aiuto degli user dell’applicazione), rispettivamente “Video Call” e “Missed Video Call”, ossia Videochiamata e Videochiamata Persa.

L’indiscrezione non è stata confermata né annunciata dai vertici di WhatsApp, ma apparentemente non si tratta di notizie poco attendibili, non questa volta. Se nei mesi scorsi il dubbio della legittimità degli screenshot della videochiamata tramite l’applicazione di messaggistica istantanea più utilizzata era comprensibile, qui si è di fronte ad uno strumento ufficiale che “annuncia” l’importante feature indirettamente.

Whatsapp Videochiamate

Screenshot

Si suppone che per adesso le videochiamate siano disponibili (in una closed beta) solo per iPhone, considerando l’assenza di Android sia nella localizzazione, sia negli screen. La notizia, però, non è stata confermata da WhatsApp, né smentita.

Si dovranno dunque attendere nuovi dettagli sulla misteriosa “apparizione” della voce alla pagina “Traduzioni” di WhatsApp.