Con l’arrivo di Windows 10 S, nuova versione del sistema operativo di Redmond annunciato poche settimane fa, apre la strada a diverse novità anche sul fronte della applicazioni su Windows Store.

Microsoft ha infatti intenzione di rilasciare sul Windows Store l’applicazione di WhatsApp per computer. Al momento non è ancora stato dichiarato dal colosso di Redmond quando l’app verrà lanciata, ma è probabile che accadrà nel prossimo futuro visto che è già stata inserita all’interno del Windows Store di Windows 10.

Questa app avrà un funzionamento molto simile all’app per PC già disponibile sul sito ufficiale WhatsApp e quindi anche a WhatsAppWeb.com, il sito che permette di collegare l’app su smartphone o tablet al browser web del computer per poter gestire le conversazioni direttamente dal PC.

Se quindi esistono già queste due possibilità (WhatsApp web e app per Windows 10 scaricabile su WhatsApp.com) a cosa serviva la presenza dell’applicazione anche nel Windows Store? Sicuramente il fatto che ogni volta che l’app si aggiorna verrà notificato e quindi non sarà necessario recarsi ogni volta sul sito ufficiale WhatsApp per controllare le ultime versioni. Non solo: ricordiamo che il nuovo Windows 10 S sarà compatibile solamente con applicazioni di Windows Store e quindi sarebbe stato impossibile installare l’app WhatsApp per PC da un sito esterno, seppur ufficiale.