Ennesimo virus su WhatsApp. Questa volta il contenuto pericoloso per gli utenti non viene veicolato direttamente dall’applicazione di messaggistica istantanea, ma in maniera indiretta, attraverso una email.

L’email incriminata ha come oggetto “chiamata senza risposta”. Nel caso in cui si dovesse ricevere un contenuto di questo tipo sulla casella di posta, è ovviamente consigliato cancellarlo immediatamente, senza leggere, e andare ad eliminarlo anche dal cestino. All’interno del messaggio si può leggere “Nuovo messaggio vocale” con tanto di pulsante play per ascoltare il contenuto audio. In realtà, andando ingenuamente a cliccare sul pulsante non si avvierà alcun audio ma partirà automaticamente il download di un virus di tipo trojan all’interno del dispositivo che si sta utilizzando.

Gli esperti di sicurezza informatica di ESET hanno spiegato: “Cliccando sul link partirà il download di un trojan….che solitamente reindirizza il browser web ad un URL dannoso o nasconde uno specifico exploit”. Infezioni da virus di tipo trojan possono esporre il computer a dei ransomware, ovvero dei sistemi in grado di bloccare i file presenti nel PC e che possono essere sbloccati dall’utente solo pagando un riscatto ai pirati informatici.

Consigliamo di controllare i messaggi WhatsApp direttamente dall’applicazione, anche perché il servizio non invia notifiche via email.