WhatsApp per iOS, dopo una lunga tregua in seguito al rilascio del restyle per iOS 7 ritorna con alcune novità. Secondo quanto riportato da iPhone Italia, nella prossima versione sarà possibile gestire la privacy del nostro account. Nella recente versione beta, attualmente distribuita ad una cerchia ristretta di utenti, è già possibile scegliere a quali persone mostrare la data dell’ultimo accesso, la nostra foto o il nostro stato.

Peccato però che l’opzione sarà limitata a tre scelte: tutti, nessuno, solo contatti. Non un granché, ma sempre meglio di niente, specie per chi cerca un po’ di tranquillità sul servizio di messaggistica istantanea più diffuso del mondo. Io personalmente sarò felice di utilizzare questa feature in quanto vengo contattato da diverse persone che non sempre rientrano nella mia rubrica e “nascondere” alcune info, potrebbe essere – per quanto  possibile – una buona mossa.

Non si hanno dati certi della data di rilascio di questo aggiornamento ma essendo questo un leak, non dovrebbe passare tantissimo tempo. Resta da capire se questa utile feature arriverà contemporaneamente su Android e Windows Phone, in modo da non restare solamente un’esclusiva della piattaforma Apple.