Periodo di grandi ed importanti cambiamenti per WhatsApp, che di recente ha preso una decisione rilevante tornando sui propri passi eliminando il costo di abbonamento del servizio e tornando gratis per tutti, con la promessa che mai sarà integrata pubblicità nel servizio di messaggistica più utilizzato al mondo. Ora un altro aggiornamento è più tecnico e sarà utile per chi utilizza il servizio stesso a fini commerciali e di marketing, dato che lo stesso update aumenta il numero massimo di utenti che possono far parte di un gruppo su WhatsApp.

Questi sinora sono stati massimo 100, ma come riporta Venture Beat il numero massimo passa adesso a 256 persone. L’update è disponibile per il momento sia su Android che su iPhone, ma dovrebbe presto arrivare anche su Windows Phone e BlackBerry. All’apertura della versione aggiornata di WhatsApp si visualizzerà un avviso che informa l’utente della modifica, mentre non c’è nessuna novità nella creazione e nella gestione delle conversazioni di gruppo, solo ora non c’è bisogno di fermarsi quando si arriva a cento persone da aggiungere alla chat.

Pochi giorni fa WhatsApp ha inoltre annunciato di aver superato un miliardo di utenti mensili, aumento probabilmente possibile grazie alla già citata rimozione del canone di abbonamento di 89 centesimi al mese. Come riporta ancora il sito statunitense i gruppi sull’applicazione di messaggistica di proprietà Facebook sono in continua crescita – oltre un miliardo – e l’aumento del limite di persone partecipanti ad una conversazione non potrà che portare ad un aumento ancora più forte nel numero delle chat di gruppo. Abbiamo anche già accennato i possibili utilizzi a fini commerciali, con le aziende che possono creare conversazioni su oggetti specifici coinvolgendo ora più persone simultaneamente. Ancora non è stato rilasciato alcun commento ufficiale da Facebook sull’aggiornamento.