WhatsApp, come applicazione per computer Windows e Mac è già disponibile da molti mesi ed è scaricabile gratuitamente dal sito ufficiale del noto client di messaggistica istantanea. Trattasi, in buona sostanza, della webapp convertita in applicazione. Il funzionamento è, infatti, il medesimo con la necessità di collegare e sincronizzare il proprio smartphone attraverso l’utilizzo di un QR Code. Tuttavia, oggi arriva un’interessante novità per i possessori di un computer Apple. WhatsApp Desktop arriva, infatti, ufficialmente all’interno del Mac App Store. Questo significa che chi possiede un computer della mela morsicata potrà scaricare ed installare l’applicazione direttamente dal market delle app di Cupertino.

Trattasi di una novità che dovrebbe facilitare la diffusione del client per Mac all’interno dei computer. Inoltre, grazie a questa inclusione, sarà il computer a gestire automaticamente tutti gli eventuali aggiornamenti disponibili. In precedenza, infatti, era compito degli utenti verificare ed installare manualmente gli eventuali update.

WhatsApp Desktop offre un’esperienza d’uso molto simile a quella dell’app per dispositivi mobile con il vantaggio di poter utilizzare la tastiere per comporre i messaggi. Sono presenti, infatti, quasi tutte le più comuni opzioni d’uso di WhatsApp per iOS ed Android. Manca solamente la possibilità di chiamare e videochiamare i contatti.

L’applicazione per computer Mac pesa oltre 80 MB ed è localizzata, ovviamente, anche in lingua italiana.