Novità in arrivo per WhatsApp, come conseguenza dell’aggiornamento di sistema di iPhone (ed iPad) alla versione iOS 9.1. Già con iOS 8, Apple ha introdotto un’interessante feature nel proprio sistema operativo mobile, ovvero le Risposte Rapide, che consentono agli utenti che si trovano in mezzo ad altre attività sul proprio iPhone di rispondere ad un messaggio di testo semplicemente ampliando la notifica e dunque senza interrompere la stessa attività. Bene, tale funzionalità sulla precedente versione dell’OS è stata utilizzabile solo con l’applicazione Messaggi di Apple, mentre con iOS 9 è stata ampliata ad app di terze parti come Skype e Facebook.

E ora anche WhatsApp viene aggiunta alla lista di tali applicazioni, ma solo per gli utenti che scaricheranno iOS 9.1, di cui solo la settimana scorsa come riporta Phone Arena ha iniziato ad essere distribuita la versione preview. Anche per chi possiede un Apple Watch ci sono novità relative all’applicazione di messaggistica, perché con l’aggiornamento a watchOS 2.0.1 potrà essere preimpostata una risposta automatica per WhatsApp o abilitata la dettatura della stessa risposta direttamente allo smartwatch.

Non è finita qua però. Anche per coloro che in tutta fretta si sono aggiudicati uno dei nuovi iPhone 6s o iPhone 6s Plus di recente commercializzati dalla Mela ci saranno delle novità relative a WhatsApp. L’ultimo aggiornamento dell’applicazione per iOS include infatti il supporto per il 3D Touch, la funzione che permette al dispositivo di distinguere la forza con cui è effettuata la pressione sul display. Con iOS 9.1, infine, arrivano più di 150 nuove emoticon, e una migliorata modalità di scatto direttamente con Live Photos, la quale non permetterà alla camera di catturare immagini quando l’iPhone è in momenti di brusco movimento.

A questo punto non ci resta che attendere per sapere quando l’aggiornamento verrà distribuito pubblicamente ai possessori di iPhone a partire dal modello 4S sino al pià recente 6s.