WhatsApp ha di recente modificato la privacy del servizio attivando una condivisione dati con Facebook, tra cui il numero di telefono.

Una scelta che ha alzato un polverone di polemiche e spaventato tantissimi utenti, preoccupati per la loro privacy. Tuttavia la condivisione dei dati con Facebook può essere disattivata manualmente dalle impostazioni di WhatsApp.

Una volta aggiornata l’applicazione, sia su Android che iOS, compare una schermata che avvisa l’utente dei cambiamenti per quel che riguarda la Privacy. Andando su “Per saperne di più…” si aprirà una seconda finestra in cui, nella parte inferiore, compare una casella con un segno di spunta. Deselezionando la casella si deciderà di non condividere dati e informazioni di WhatsApp con Facebook, tra cui chat e numero di telefono.

È possibile disattivare la condivisione anche se alla prima schermata è stata accettata. È sufficiente – entro 30 giorni dall’ultima volta che avete accettato le nuove condizioni – andare nelle impostazioni di WhatsApp, entrare nella sezione Account e successivamente disattivare la voce “Condividi info account”.