WhatsApp ha iniziato il roll out delle chiamate vocali, anche se questa importante novità è disponibile per un numero limitato di utenti. La famosa applicazione di messaggistica istantanea si avvicina sempre di più ad applicazioni come Skype e Viber, entrando in diretta concorrenza e puntando a conquistare anche il mercato VoIP.

Dopo aver presentato WhatsApp per PC, ovvero WhatsApp Web, funzionalità disponibile per gli utenti Android, la popolare app di messaggistica ha iniziato il roll out della funzionalità di chiamate vocali gratuite. Anche quest’ultima novità è sempre disponibile solo per coloro che possiedono un dispositivo Android.

Alcuni screenshot apparsi su Reddit, infatti, hanno mostrato la funzionalità di chiamate vocali all’interno di WhatsApp e portato a conoscenza come gli utenti siano riusciti ad attivarla. Ma come funzionano di preciso le chiamate vocali?

Come attivare le chiamate vocali su WhatsApp

  • Prima di tutto è necessario avere i permessi di root sul proprio dispositivo.
  • Aver scaricato WhatsApp versione 2.11.508 o successiva. Qualora non abbiate il pacchetto APK potete scaricarlo direttamente da questo link.
  • Infine, è necessario avere installato un emulatore di terminale per Android.

Una volta che vi siete assicurati di avere la versione giusta di WhatsApp, è arrivato il momento di aprire il terminale e digitare la seguente stringa di codice:

su
am start -n com.whatsapp/com.whatsapp.HomeActivity

Così facendo, WhatsApp dovrebbe avviarsi con le chiamate vocali abilitate, anche se alcuni utenti hanno manifestato come questa procedura non funzioni sempre. Da quanto si legge nel forum, se due persone desiderano comunicare fra di loro devono aver effettuato questa procedura, altrimenti le chiamate vocali non saranno abilitate.

Ricordiamo, infine, che lo scorso anno, durante il mese di febbraio, WhatsApp annunciò l’arrivo del supporto delle chiamate vocali gratuite. Per il momento, quindi, non vi è stato alcun annuncio ufficiale da parte dell’azienda, acquistata da Mark Zuckerberg, ma ciò che è stato riportato su Reddit dimostra come l’introduzione delle chiamate vocali potrebbe essere estremamente vicina.

photo credit: Desiree Catani via photopin cc