WhatsApp è l’applicazione di messaggistica per dispositivi mobile più apprezzata ed utilizzata dagli utenti. Per rimanere sempre ai massimi livelli, però, WhatsApp deve continuamente migliorarsi introducendo nuove funzionalità. All’interno dell’ultima beta dell’applicazione per Android, la release 2.16.281, il team di sviluppo ha inserito una nuova opzione dedicata ai gruppi di conversazione. Trattasi dei “link ai gruppi” che presto potrebbero arrivare anche all’interno dell’app “stabile”, cioè quella distribuita a tutti gli utenti.

Il funzionamento della nuova opzione si illustra facilmente. Gli amministratori di un gruppo, all’interno della sezione “aggiungi partecipante“, potranno trovare la possibilità di invitare nuovi partecipanti alla chat attraverso un link che potrà essere condiviso con altri utenti della piattaforma. Cliccando su questo link, un utente potrà accedere automaticamente alla chat di gruppo senza che l’amministratore lo inserisca manualmente.

Inoltre, attraverso un’opzione nascosta, gli utenti potranno inviare un link anche attraverso un codice QR o tramite tag NFC. Trattasi di una nuova funzione molto interessante che semplificherà la gestione dei gruppi delle chat su WhatsApp soprattutto se composte da numerose utenze.

In questa versione beta fa la sua comparsa anche una nuova opzione che permette di condividere immediatamente i media inviati nei gruppi. Questa funzione è identificabile attraverso una freccetta curva a fianco di ogni contenuto condiviso come foto, video o link.

Sconosciute le tempistiche per l’arrivo nella versione pubblica di WhatsApp di queste nuove funzinalità ma l’attesa non dovrebbe risultare particolarmente lunga.