WhatsApp ha ricevuto in questi ultimi mesi importanti aggiornamenti, dalla crittografia end-to-end alla possibilità di effettuare chiamate. In un prossimo futuro arriveranno però altre nuove funzioni, oltre alla tanto proclamata video chiamata si potrebbe vedere anche il supporto alle GIF animate.

Nella versione 2.16.7.1, che stanno utilizzando solo alcuni sviluppatori che fanno parte del programma beta di WhatsApp, è già presente infatti il supporto alle GIF animate. L’utente non può però inviare le GIF in maniera diretta come accade, ad esempio, su Twitter o Telegram, ma è solo possibile inviare un link che porta poi alla GIF. Ovviamente nella conversazione non appare il link, ma l’anteprima della GIF, e quindi l’animazione.

Altre novità della nuova versione di WhatsApp è la possibilità di invitare un contatto ad un gruppo solo per un determinato periodo di tempo, oppure selezionare più conversazioni per cancellarle o segnarle come già lette. Inoltre arriverà anche il supporto dei gruppi pubblici che accettano l’ingresso di nuovi utenti tramite un sito web.

WhatsApp 2.16.7.1 avrà migliorie anche a livello di performance, con focus su risposte rapide e navigazione. Ancora non si hanno informazioni ufficiali sul rilascio dell’aggiornamento ma è probabile che si tratti di qualche settimana.