WhatsApp ha annunciato di aver tagliato un altro importante traguardo che riguarda questa volta il suo servizio di chiamate vocali. La piattaforma di proprietà di Facebook ha fatto sapere che ogni giorno sono 100 milioni le chiamate vocali effettuate pari a 1.100 chiamate al secondo. Trattasi di un risultato molto importante per un servizio relativamente molto giovane che sta comunque riscuotendo ottimi consensi tra gli utenti della piattaforma.

Un servizio che permette a tutti gli utenti di WhatsApp di chiamare i loro contatti gratuitamente solamente utilizzando una connessione WiFi, 3G o 4G. Si ricorda, infatti, che similmente a servizi analoghi come quello di Skype, le chiamate vocali tra gli utenti della medesima piattaforma sono assolutamente gratuite. Forte del suo larghissimo bacino di iscritti, comunicare con i propri amici è, dunque, molto facile ed assolutamente non oneroso.

Un risultato di cui sarà sicuramente soddisfatto anche Facebook che su WhatsApp ha investito moltissimi soldi. Questo traguardo, però, andrà confermato nel tempo mantenendo inalterati gli sforzi per continuare ad offrire un servizio sempre più ricco di opportunità e di qualità sempre elevatissima.

Whatsapp, infatti, continua a lavorare per introdurre nuove funzioni per migliorare la piattaforma. Tre le ultime novità più interessanti sicuramente il debutto della declinazione per computer dell’app per permettere di gestire le conversazioni con i contatti amici direttamente dal computer lasciando lo smartphone in tasca o in borsa.