Nelle scorse ore Google ha rilasciato Waze per Windows Phone 8. Dopo il suo acquisto per 1.3 miliardi di dollari da parte di Big G, nessuno o quasi si aspettava che l’app sarebbe approdata sulla piattaforma di Microsft ma fortunatamente così non è stato.

Ho scaricato e provato la versione di Waze per Windows Phone è ne sono rimasto soddisfatto, perché non ci sono grandi differenze sia a livello di UI che a livello di funzionalità rispetto a duo altri sistemi operativi principali. Vediamone in breve i pro e i contro:

Pro:

  • UI uguale agli altri sistemi operativi;
  • medesime funzionalità presenti su Android e iOS;
  • aggiornamento in tempo reale e calcolo del miglior tragitto in base ai suggerimenti degli utenti;
  • possibilità di modificare le mappe in tempo reale;
  • segnalazione di distributori di gas, benzina, metano nel nostra tragitto;
  • la comunità di Waze conta oltre 40 milioni di utenti.

Contro:

  • l’app è alle prime versioni e presenta qualche piccolo bug e una leggera instabilità.

Waze con il suo aspetto social e una comunità di 40 milioni di utenti è pronta a insediare Here Drive. L’app di Nokia è ottima e rappresenta una vero e proprio punto di riferimento per gli utenti Windows Phone. Anche se sono convinto che Waze, dopo la lunga attesa per il suo arrivo e il suo forte brand otterrà risultati più che soddisfacenti in questa piattaforma.