Volunia, il nuovo rivale di Google
Volunia, questo il nome del grande mistero che in questi giorni circola per la rete, sappiamo solo che si tratta di una nuova creazione partorita dalla mente “geniale” di Massimo Marchiori colui che con il suo lavoro su pagerank ha dato ispirazione ai creatori di Google.

Marchiori definisce Volunia “un nuovo motore di ricerca” Volunia è un prodotto internazionale, un team lo sta sviluppando in ben dodici lingue, tra pochi giorni potremo utilizzare (previa adesione) una beta di Volunia, cosi da poterne testare le qualità.

L’idea che Volunia possa sconfiggere Google è un po’ da “folli”, non basta un buon search per garantire una vittoria sul motore di ricerca della grande G, Google è molto di più che un semplice motore di ricerca, servizi satelliti (ma neanche troppo) ruotano attorno al business Google, neanche Microsoft in questi anni con il suo Bing è riuscito a intaccare lo strapotere del motore di ricerca.

Staremo a vedere se Volunia rimarrà nel limbo dei motori di ricerca o “sfonderà”, solo il tempo lo può dire.

http://youtu.be/-Ph9S2xeCSU