Volunia quello che era stato definito come L’anti-Google italiano è pronto per una nuova avventura dopo la magra figura nella sua prima uscita.

Massimo Marchiori, il creatore di Volunia è pronto a presentare una nuova versione beta, Volunia secondo quanto dichiarato da Marchiori è:

«il balzo in avanti che il motore di ricerca è in grado di garantire, una nuova esperienza del web».

Marchiori e il suo Volunia sono dovuti ricorrere a un search engine straniero, ma il creatore di Volunia ci tiene a precisare che non si tratta di un fallimento, Volunia avrà una nuova vesta grafica, la versione Beta sta per terminare e a breve Volunia sarà aperto a tutti i naviganti del web.