Massimo Marchiori ha deciso di abbandonare il progetto del motore di ricerca tutto Italiano “Volunia“.

Massimo Marchiori il noto informatico italiano ha deciso di abbandonare il progetto Volunia, la sua decisione l’ha fatta pubblicando una lettera di commiato sul Il Sole 24 Ore “La vita è fatta di storie.

Massimo Marchiori si è dimesso dal ruolo di direttore tecnico e che non contribuirà più in alcun modo al progetto del motore di ricerca marcato “made in Italy”.

Massimo Marchiori sembra si sia dimesso per contrasti con l’Amministratore Delegato del progetto, Massimo Marchiori è un sognatore che non aveva come scopo il “profitto” ma come scopo finale quello di proporre agli utenti della rete modi nuovi di concepire il web.