Abbiamo già analizzato il futuro videoludico dal punto di vista delle esclusive Xbox One e PlayStation 4, ma anche i principali titoli multipiattaforma previsti per l’anno venturo. In questo articolo ci focalizzeremo invece sul 2014 di Wii U.

Super Smash Bros U: Il picchiaduro al cui interno si danno botte da orbi moltissimi personaggi provenienti dalle più popolari serie dell’universo Nintendo, come Mario, Link, Picachu o Mega Man. Il capitolo che approderà su Wii U vedrà per la prima volta la collaborazione di Namco, il che potrebbe rendere il titolo più tencico e quindi maggiormente appetibile per i giocatori più avvezzi al fighting game. Data di uscita: TBA 2014

Mario Kart 8: Il nuovo capitolo della saga Mario Kart potrebbe essere una vera e propria ancora di salvataggio per Wii U, le cui vendite ancora non riescono ad ingranare. L’action racing game di Kyoto è infatti uno dei titoli più giocati di sempre, e questa ottava edizione sembra essere ancora più curato e divertente del solito. Data di uscita: primavera 2014

Bayonetta 2: La sensualissima (e volgare) strega dei ragazzi di Platinum Games è un action game tecnico come pochi altri. Purtroppo il maestro Kamiya, responsabile del primo capitolo, non sarà più in cabina di regina, e questo potrebbe influenzare sulla qualità. Noi, ovviamente, speriamo che ciò non accada. Data di uscita: TBA 2014

X: Praticamente di questo videogioco non sa ancora nulla, fatta eccezione per un piccolo ed evocativo trailer in cui vengono mostrate creature preistoriche immense e possenti mech. X è il primo jrpg dei ragazzi di Monolith Soft su Wii U, e sembra avere tutte le carte in regola per catturare gli amanti dei giochi di ruolo nipponici. Data di uscita: TBA 2014