Se il 2013 è stato l’anno di Xbox One e PlayStation 4, l’anno venturo (teoricamente) dovrebbe essere quello in cui le nuove console dimostreranno le loro tanto ostentate potenzialità tecniche, ad ora intraviste solo in Ryse e Killzone: Shadow Fall.

Dopo aver analizzato le esclusive next-gen più attese, andiamo ora a vedere quali sono i titoli multipiattaforma di punta che i produttori potrebbero lanciare sul mercato per le ammiraglie Sony e PlayStation l’anno venturo, ma anche per le vecchie console e PC.

Watch Dogs: Destinato ad essere un nuovo titolo di punta della scuderia Ubisoft, Watch Dogs doveva raggiungere gli scaffali dei negozi questo ottobre, ma la società transalpina ha deciso di rinviarlo alla primavera del prossimo anno. Il gioco è basato su una struttura free roaming che – a detta degli sviluppatori – dovrebbe rivoluzionare il genere. Per ora sappiamo solo che il protagonista sarà in grado di manipolare la città attraverso delle dinamiche di hacking. Data d’ uscita: Primavera 2014 (Ps4, Ps3, Xbox One, Xbox 360, Wii U e PC)

Destiny: La “prima volta” di Bungie dopo il decennale impegno su Halo. Il gioco sembra una sorta di Halo con una struttura da GDR simile a quella già vista nell’ottimo Borderlands. A questo si aggiunge un’ambientazione fantascientifica suggestiva e un comparto tecnico molto interessante. Data di uscita: 09 settembre 2014 (Ps4, Ps3, Xbox One, Xbox 360)

Metal Gear Solid 5: Kojima non si smentisce mai: prendere in giro gli utenti è una delle sue specialità. Ma il buon Hideo-San è specializzato anche nel realizzare prodotti straordinari, degni di rimanere per sempre nell’olimpo dei videogiochi. Non è ancora chiaro il motivo per cui questo Metal Gear Solid 5 verrà diviso in due parti, ma noi speriamo vivamente che sia all’altezza delle aspettative e dei suoi illustri predecessori. Data di uscita: 20 marzo 2014

Dragon Age Inquisition: Dopo le sferzata mosse dai milioni di fan all’uscita di Dragon Age 2, ritenuto (a ragione) troppo action e lineare rispetto al primo capitolo, Bioware si è cosparsa il capo di genere e ha deciso di proporre un gioco più in linea con le aspettative dell’utenza e al titolo originario. Data di uscita: Autunno 2014

Dark Souls II: Dark Souls è indubbiamente il titolo più tosto di tutta la generazione da poco conclusasi, capace di far uscire anche al più mite dei videogiocatori i turpiloqui più deplorevoli. Il sequel apporterà qualche miglioria al sistema di gioco e avrà un mondo ancora più grande e oscuro. Data di uscita: 14 marzo 2014 (Ps3, Xbox 360) – marzo 2014 (PC)

The Witcher 3: Un titolo che non ha bisogno di presentazioni: ha fatto il suo esordio in punta di piedi con il primo capitolo, per poi conquistare l’industria con l’eccezionale sequel, considerato all’unanimità uno dei migliori (forse il migliore) gioco di ruolo su Xbox 360. Il terzo capitolo – secondo quanto dichiarato da Cd Projekt – introdurrà un mondo di gioco completamente aperto, esplorabile e vastissimo, addirittura il 20% più grande di Skyrim! Data di uscita: TBA 2014