Chi è mancino può incontrare spesso delle difficoltà nel relazionarsi con l’impugnatura dei prodotti tecnologici, come le video camere, generalmente studiati per chi predilige l’uso della mano destra. La Samsung fa attenzione alle minoranze.Il fatto che la Samsung voglia rivolgersi ad un’utenza diversa, una fetta di mercato che finora si è arrangiata, quella dei mancini, non denota la sensibilità dell’azienda verso chi è “naturalmente” marginalizzato dal mondo tecnologico, ma dimostra la volontà di innovare.

Samsung, tagliamo corto, ha deciso di mettere sul mercato un prodotto che si adatta anche ai mancini: la telecamera HMX-Q10. Stando a quanto dichiarato dall’azienda coreana, si tratta del primo prodotto al mondo disegnato per chi usa la mano destra e anche per chi usa la sinistra.

Molto interessante la dotazione di questo strumento, provvisto di accelerometro che consente di ruotare l’immagine sullo schermo in modo molto rapido.

Quel che rende la HMX-Q10 un prodotto eccellente è anche il sensore CMOS Backside Illuminated da 5 Megapixel. Un sensore che fa in modo di ottenere filmati in alta definizione anche quando le condizioni di illuminazione non sono eccellenti.

La scheda tecnica è disponibile sul sito ufficiale della Samsung, ma chi volesse avere un ulteriore dettaglio in anteprima, sappia che la telecamera in questione si ricarica anche tramite USB quando si collega al PC magari per trasferire foto e video.