Il mondo dell’elaborazione di video e foto è molto complesso e affascinante, tanto che un gran numero di utenti, anche poco esperti, si cimentano nella realizzazione di piccole opere d’arte fotografica. 

Ecco, chi lavora usando Apple, non sarà a digiuno rispetto alle utility per il fotoritocco, nel cui elenco rientrano anche applicazioni come Photo Booth.

Questo programmino consente di scattare delle foto tramite la webcam iSight e poi consente di inserire tutta una serie di effetti sugli scatti realizzati. Un po’ come fa anche Instagram sugli smartphone.

Ma un programmino del genere poteva restare nelle mani di Apple? Assolutamente no e in men che non si dica, online, è stata distribuita una versione non ufficiale dello stesso programma, adatta alle piattaforme Windows.

Il nome esatto di questa utility è Photo Booth for Windows 7 ma ci sono dei limiti invalicabili ancora da affrontare.

L’app per Windows, per esempio, non riesce a registrare i video che arrivano dalla webcam e per questa operazione  occorre affidarsi ad altri strumenti informatici, per esempio Video Booth, un altro software clone che si occupa soprattutto dell’elaborazione video.

Una volta trovato l’eseguibile, come molti programmi di Windows, la procedura di istallazione e personalizzazione è molto lineare e semplice. Non resta che divertirsi e condividere i propri prodotti.