Viber è un’applicazione disponibile per iOS e per Android che punta ad incrementare le telefonate VoIP fatte attraverso i dispositivi mobili di nuova generazione. Il corretto funzionamento dell’applicazione necessita di una copertura 3G o di una rete Wi-Fi. Viber, l’applicazione per iOS e Android, per le chiamate VoIP è stata migliorata. Non si sa bene quale possa essere la compatibilità dell’app con il 4G ma in pochi click e in forma gratuita, si può già sperimentare l’ultima versione del software.

La versione Android che è arrivata soltanto il un secondo momento, presenta una schermata più completa, la possibilità di usare l’app come dialer predefinito e un pop up per i messaggi di testo che arrivano dagli altri utenti Viber.

Il Social Media Manager di Viber Media Inc, Ittai Madar, ha spiegato che la nuova versione di Viper per il sistema operativo open source, è compatibile con Android 4.0 Ice Cream Sandwich.

Android ha dato un grosso slancio alla diffusione di Viber che oggi conta più di 50 milioni di utenti attivi in tutto il mondo. La popolarità dello strumento ha reso necessari e doverosi alcuni “aggiustamenti”: sono stati migliorati il motore vocale e la qualità audio, è stato previsto un supporto per i dispositivi di fascia bassa.

E in ultimo, è stata migliorata la gestione delle chiamate in condizioni di rete scarse.