Si chiama Very Important Pixel ed è un progetto di un designer belga che tramite la pixel art ha voluto ritrarre una serie di personaggi importanti del mondo della politica, della musica e del cinema. Un progetto grandioso in barba alla diffusione del tridimensionale. 

Oggi sappiamo dalle ricerche diffuse che molti utenti hanno iniziato a “disprezzare” la realtà tridimensionale perché è collegata ad orpelli scomodi e poi si è rivelata per certi versi un fuoco di paglia. Ma l’avvento della realtà tridimensionale, non ha mai mandato in pensione il 2D, anzi, ne ha stimolato la crescita.

La pixel art è l’arte composta dai piccoli quadratini colorati. All’inizio era molto usata per la costituzione di film, poster e video giochi ed ancora oggi, sugli sviluppatori e sui designer esercita un certo fascino. Basta pensare a quello che è riuscito a fare il designer belga Kristof Saelen.

Il Belgio può vantare un’antica tradizione relativamente ai fumetti e quindi non stupisce che tramite la pixel art siano stati “fumettati” personaggi politici, cantanti, artisti ed attori in tanti piccoli quadretti. Il progetto portato avanti da questo artista si chiama per l’appunto Very Important Pixel che richiama alla memoria la parola VIP.

Molto carina l’evoluzione di Michael Jackson e anche la presentazione dei leader politici.