Valve ha appena introdotto un cambiamento alla propria piattaforma di gaming Steam che riguarda, nello specifico, i Gift, con l’obiettivo di rendere il sistema di scambio più sicuro per gli utenti ed evitare le truffe, che potrebbero esser messe in atto dagli utenti più scorretti.

Da oggi in poi, chiunque acquisti uno Steam Gift e lo tenga all’interno della propria libreria, non avrà più la possibilità di scambiarlo per 30 giorni. Tale restrizione riguarda comunque unicamente gli scambi e le motivazioni dietro tale decisione le ha comunicate Valve stessa, attraverso un post condiviso sul blog della Community:

«Abbiamo effettuato questi cambiamenti per rendere lo scambio dei Gift un’esperienza migliore per chi riceve questi oggetti. Con questa iniziativa speriamo di abbassare il numero di persone che scambiano un gioco ritrovandosi poi il proprio titolo revocato a causa di problemi con il metodo di pagamento del possessore originale».