A Torino si sta svolgendo il Social Media Week e si parla chiaramente dei social media e dei social network. Una ricerca interessante riportata da Wired, analizza il modo in cui gli italiani usano Twitter. Diamo i numeri e le specificità della questione. 

Vincenzo Cosenza, social media strategist di Blogmeter, ha presentato una ricerca dal titolo “Come si diffonde l’innovazione su Twitter: il mood dei social network“.

In primo luogo sono stati dati i numeri della diffusione dei social network nel nostro Paese. Guida la classifica sempre Facebook con ben 22,4 milioni di utenti che quasi nel 50 per cento dei casi, accedono al loro profilo tramite cellulare.

Twitter invece è visto da 3,64 milioni di utenti che comunque rispetto al mese precedente sono in aumento del 11 per cento. A seguire ci sono gli utenti di Linkedin - seguito da 2,58 milioni di utenti – e di Google Plus che raccoglie 2,68 milioni di preferenze.

Twitter è comunque in crescita. Soltanto in cinque mesi, dal 3 aprile al 3 settembre, sono stati lanciati in rete circa 60 milioni di tweet che nella maggior parte dei casi, nel 26% dei casi, contengono un hashtag e anche un link. Nel 19% dei casi è un retweet.

Interessante il fatto che Twitter sia usato soprattutto per esprimere sentimenti e documentare grandi eventi di cronaca.