Uncharted 4 è stato rimandato. Il quarto capitolo per PlayStation 4 delle avventure di Nathan Drake – inizialmente previsto per la prossima stagione natalizia – raggiungerà gli scaffali dei negozi nella primavera del prossimo anno.

Ad annunciare la notizia sono stati Bruce Straley e Neil Druckmann, i due game director del titolo, attraverso il blog ufficiale di PlayStation: “Dal momento in cui è stato mostrato il primo gameplay di Uncharted 4: A Thief’s End, sono state aggiunte nuove parti di storia e meccaniche di gioco ed è diventato chiaro che questo titolo è molto più ambizioso di quanto inizialmente avessimo immaginato”.

“Dopo così tanti anni trascorsi insieme – continuano Straley e Druckmann – Nathan Drake è un personaggio estremamente importante per il team e non volevamo prendere alla leggera il compito di raccontare il capitolo clou delle sue avventure. Il gioco merita la massima attenzione per i dettagli, il ritmo preciso e la narrazione ricca di sfumature che hanno reso celebre Naughty Dog. Per cui abbiamo preso l’ardua decisione di far slittare la data di uscita del gioco”.

Dunque i ragazzi del team Naughty Dog lavorerà tutto il 2015 per portare su PlayStation 4 un prodotto il più possibile esente da problemi e che possa confermare l’alta qualità della saga.