L’Apple iPad è “stupendo”, il Galaxy “favoloso”, ma questi device tanto ambiti hanno un costo che non è proprio da piuma come il loro peso, sfortunatamente non tutti posso permettersi questi gioielli allora cosa possiamo fare se anche noi vogliamo provare la gioia di utilizzare un Tablet? la prima cosa che potremmo fare è quella di iniziare a risparmiare per raggiungere la cifra che ci serve, oppure rinunciare a questi modelli e volgere lo sguardo altrove.

Un’ottima scelta arriva dal nuovo Tablet OLPC XO-3, un Tablet economico con un display da 8 pollici e risoluzione massima di 1024 x 768 pixel, il nuovo tablet OLPC XO-3 utilizza come processore un modello Marvell da 1GHz, certamente non un fulmine ma discreto per un utilizzo senza “fronzoli”, la forza del Tablet OLPC XO-3 è quella di avere in dotazione una vasta gamma di accessori, come una manovella ed un case con piccoli pannelli solari per utilizzare il device senza bisogno di una presa di corrente.

La fondazione OLPC ha come scopo quella di promuovere la diffusione del tablet per scopi educativi nei Paesi emergenti, il tablet XO-3 è stato concepito per aiutare i giovani che non hanno le possibilità economiche ad avvicinarsi al mondo dell’informatica in modo intuitivo ed intelligente.

Il Tablet OLPC XO-3 ha una struttura robusto grazie ad un rivestimento in gomma che permette di proteggere il device dalla sabbia e dall’acqua, per un’utilizzo in condizioni estreme in tutta sicurezza, il processore Marvell Armada PXA618 installato nel device ha una frequenza che può variare da 800MHz a 1GHz, con 512MB di memoria RAM e 4GB di memoria Flash destinato allo storage dei dati, il Tablet OLPC XO-3 sarà dotato anche di un modulo WiFi.

Ed McNierney direttore tecnico del progetto OLPC spiega con queste parole il progetto:

“Il nostro obiettivo era quello di mettere a punto un tablet capace di non consumare più di 2W, in modo da garantire un’autonomia soddisfacente e permettere l’utilizzo di strumenti ecologici di ricarica“.

La manovella in dotazione con il Tablet OLPC XO-3 permette di ottenere una ricarica di circa 10 minuti con un minuto di “manovra” manuale, la cover con celle solari invece è opzionale ma permette un rapporto energetico di circa 2×1 (cioè un minuto di esposizione per due minuti di batteria). il sistema operativo installato sul Tablet OLPC XO-3 sarà una distribuzione Linux Sugar OS oppure un sistema Android.

Il Tablet OLPC XO-3 sarà presto in vendita con un prezzo di circa 100 dollari solo per il Tablet.