Oggi Twitter annuncia alcuni aggiornamenti ai suoi prodotti video, per rendere da un lato più semplice, e a breve anche più profittevole, per i creator fare video, e dall’altra per aiutare i fan a trovarli e condividerli.

Come ha dichiarato Jack Dorsey nella lettera agli azionisti, i creatori di contenuti digitali sono una delle principali priorità di Twitter quest’anno e l’azienda sta lavorando senza sosta per fornire loro gli strumenti necessari per dare libero sfogo alla loro creatività.

Ecco gli aggiornamenti annunciati:

- Twitter Engage: Twitter Engage è una nuova app autonoma pensata per i creator più influenti, per aiutarli a interagire con i loro fan e a far crescere il loro pubblico. L’app offre ai creator un modo semplice per monitorare l’engagement e garantisce analisi, precise fino al secondo, sulla performance dei loro Tweet. Gli altri strumenti per i creator contenuti nell’app, includono suggerimenti per identificare le opportunità più interessanti di engagement e una nuova visualizzazione delle @mention più influenti e dei follow. Con Engage, alcuni creator selezionati saranno anche in grado di caricare e monetizzare i loro contenuti direttamente dall’app.

- Video più lunghi su Twitter e Vine: Tutti potranno condividere su Twitter video più lunghi e si potranno vedere video più lunghi anche su Vine. Fino ad ora su Twitter era possibile caricare video fino ad un massimo di 30 secondi, mentre da oggi chiunque potrà creare e condividere video su Twitter fino ad una lunghezza di 140 secondi. E in più i creator, inizialmente solo un gruppo ristretto, potranno aggiungere video ai loro Vine, trasformando il loro Vine di 6 secondi in un trailer di una storia più lunga. Vine sta anche esplorando nuove opportunità di monetizzazione per i creator con il programma Amplify Open di Twitter.

- Navigazione migliorata: Twitter ha anche annunciato una nuova modalità di visualizzazione dei video che permette di trovare facilmente altri video e Vine su Twitter. Cliccando su un Tweet contenetene un video o su un Vine nella propria timeline gli utenti potranno accedere ad una nuova interfaccia, a tutto schermo, contente nella parte inferiore altri Tweet con video suggeriti.