Twitter è attualmente down per gli utenti in tutto il mondo. La famosa piattaforma da 140 caratteri sembra che sia coinvolta in un’interruzione totale che non permette a nessuno di accedervi. Nel frattempo, le persone si sono riversate su altri social network, come Facebook, con l’hashtag #twitterdown.

Twitter è down e sia l’accesso dal web, su smartphone, tablet e tramite le API risulta essere bloccato. Infatti, accedendo all’indirizzo twitter.com è possibile leggere il seguente messaggio: “Si è verificato un problema tecnico, grazie per la segnalazione, risolveremo il problema e riporteremo tutto alla normalità il più presto possibile”.

Messaggio Twitter down

Il periodo di down è iniziato dalle 9:20, ora italiana, con messaggi che sottolineavano il fatto che la rete fosse sovraccarica e la presenza di errori interni. Non solo, anche la status board di Twitter è stata aggiornata, con un post in cui viene comunicato che il famoso social network è a conoscenza della problematica ed è al lavoro per risolverla. Nel frattempo, gli sviluppatori si sono accorti che fin dalle 9:20 quattro delle cinque API disponibili erano down, a causa di un’interruzione di servizio. Alle 9:47, la motivazione riguardante il down delle API è stata cambiata in problematiche riguardanti le performance.

Nel momento in cui scriviamo, l’accesso a Twitter è bloccato a livello globale. Si tratta un pesante down che si sta protraendo da quasi un’ora. Anche il sito web Downrightnow, che raccoglie le segnalazioni degli utenti di tutto il mondo, certifica il fatto che Twitter sia completamente down. Mentre, secondo il sito Down Detector, il blackout riguarderebbe principalmente il Regno Unito e tutta l’Europa.

Non resta, quindi, che aspettare per scoprire cosa stia veramente succedendo a Twitter e quali sono le principali motivazioni di questo periodo di down estremamente lungo.