Secondo le ultime indiscrezioni, circolate nelle scorse ore, i vertici del famoso social network di cinguettii sono al lavoro per rivoluzionare la timeline, introducendo un nuovo algoritmo basato sugli interessi dei singoli utenti. Questa novità potrebbe rivoluzionare l’esperienza utente e sarà interessante vedere le reazioni del popolo del web.

Dopo aver introdotto le statistiche ed aver iniziato ad assomigliare sempre di più a Facebook, tramite post sponsorizzati e tweet popolari, Twitter si prepara a cambiare le carte in tavola e innovare le timeline. L’obiettivo, infatti, è quello di creare una timeline basata su interazioni e interessi degli utenti, selezionati tramite un nuovo algoritmo. Secondo le ultime indiscrezioni rivelate da TechCrunch, per il momento, questa novità è in fase di studio e sviluppo, dal momento che cambiare un algoritmo fondamentale, come quello della timeline, potrebbe comportare una vera e propria rivoluzione.

La timeline cronologica, infatti, verrà abbandonata e verrà sostituita da una realizzata in base agli interessi degli utenti, proponendo quotidianamente contenuti che corrispondano ai reali interessi degli utenti. Anche altri social network hanno deciso questa tipologia di approccio e ciò può essere, potenzialmente. la carta vincente per Twitter. Ovviamente, al quartier generale, si stanno domandando se questo cambiamento verrà gradito o meno. Le variabili in gioco sono molteplici, a partire dalla base su cui verranno scelti i nostri interessi e i tweet proposti.

Seppur sia una novità lontana dall’essere introdotta ufficialmente, molti utenti ritengono che la loro timeline potrà trasformarsi in un luogo in cui, prevalentemente, vengono mostrati tweet sponsorizzati. Raggiungere il giusto bilanciamento tra tweet realmente interessanti e quelli sponsorizzati sarà fondamentale, soprattutto per aumentare i ricavi della piattaforma e non scontentare nessuno.

photo credit: hankenstein via photopin cc