Twitter ha introdotto la nuova funzione di Recap dei tweet persi, che si integra all’interno della timeline e permette agli utenti di avere a disposizione un riassunto dei tweet più interessanti. Questa novità, chiamata in italiano “Mentre non c’eri”, è già attiva per tutti gli utenti iOS, mentre arriverà a breve sui dispositivi Android e la piattaforma web.

L’algoritmo, sviluppato da Twitter, sceglierà i tweet persi sulla base di vari fattori, tra cui il livello di engagement. In questo modo, se siete utenti che raramente accedono a Twitter avrete più possibilità di vedere il recap “Mentre non c’eri”. Coloro che, invece, entrano spesso sulla piattaforma avranno minori possibilità di vedere il recap.

Secondo Twitter, la funzionalità “Mentre non c’eri” ha lo scopo di aiutare le persone nel rimanere aggiornate con tutto ciò che succede nel mondo, senza basarsi sul tempo che viene trascorso al suo interno. In questo modo è possibile accedere meno spesso al famoso social network, rimanendo di fatto aggiornati su tutte le notizie. Twitter, inoltre, ha comunicato che sta testando una timeline personalizzata per i nuovi utenti e un’esperienza utente più interessante e attrattiva per tutti gli utenti della piattaforma.

La funzionalità di recap è già disponibile, a partire da oggi, per gli utenti iOS, mentre coloro che utilizzano dispositivi Android e il sito web dovranno pazientare qualche giorno.

Photo credit: Denis Vahrushev via photopin cc