I Live Video sono sempre più popolari. In principio fu Periscope a rendere di moda la possibilità di effettuare dirette sul web in streaming attraverso i dispositivi mobile. Poi, l’arrivo di Facebook ha reso questo servizio un vero e proprio fenomeno di massa. Twitter, di recente, ha deciso di offrire anche lui servizi di streaming integrando quelli di Periscope che è di sua proprietà. Ma per poter competere in questo settore bisogna continuamente offrire qualcosa di nuovo ed ecco che Periscope e dunque anche Twitter, hanno deciso di offrire il supporto ai video a 360 gradi.

Questo significa che le dirette potranno essere gustate in maniera completa. Gli utenti, infatti, potranno esplorare i filmati liberamente a 360 gradi, per esempio, semplicemente cambiando visuale inclinando il dispositivo in un direzione. Per il resto, le opzioni di interazione sono sempre le medesime offerte su Periscope. Dunque, saranno possibili i commenti e l’attribuzione dei famosi cuoricini, simili alle reazioni di Facebook.

Ovviamente, per poter trasmettere dirette a 360 gradi le persone dovranno essere dotate di una videocamera a 360 gradi in grado di trasmettere in streaming magari appoggiandosi ad uno smartphone. Al momento sembra che non sia stato incluso alcun supporto per la realtà virtuale dove i video a 360 gradi sono molto apprezzati.

In questa prima fase le dirette a 360 gradi saranno disponibili solo per alcuni partner selezionati. In futuro, la possibilità di trasmettere in questo modo arriverà per tutti.