Twitter ha deciso di boicottare Instagram. Il social network dell’uccellino ha infatti chiesto ufficialmente ai suoi utenti più influenti come media, personaggi famosi, sportivi e musicisti di condividere le loro foto direttamente su Twitter e non tramite Instagram.

A riportare la notizia è il sito Mashable, che ha anche condiviso uno screenshot (vedi immagine sotto) che mostra la differenza fra una foto condivisa su Twitter e un link della foto pubblicata su Instagram. Nel 2012, il social network ha interrotto l’integrazione delle Twitter Cards e quindi le immagini non compaiono in linea all’interno del tweet.

Con una foto condivisa da Instagram, invece, compare un semplice link che, dopo essere stato cliccato, porta l’utente alla visione della foto sul sito web di Instagram.

Differenza fra foto pubblicata su Twitter e condivisione link Instagram

Differenza fra foto pubblicata su Twitter e condivisione link Instagram

Una mossa con cui Twitter spera di arginare il recente successo di Instagram, il quale, nel mese di dicembre, ha annunciato di aver raggiunto una quota utenti pari a 300 milioni, superando di conseguenza proprio Twitter, a quota 284 milioni.

Nonostante gli appelli di Twitter, gli utenti più famosi del social network difficilmente faranno dietrofront, e continueranno sicuramente a sfruttare il social media del momento per comunicare e condividere immagini con i propri fan.