L’estate finisce, l’autunno si avvicina e cominciano le votazioni preliminari per i Tweet Awards, l’ormai nota premiazione dei migliori account italiani del social con l’uccellino, che quest’anno si terrà a Rimini sotto la grande ala della Blogfest e dei Macchianera Awards.

Si tratta forse di una premiazione ufficiale della casa madre di Twitter? Ovviamente no, l’ufficialità qui è un optional, tanto ciò che conta sono gli utenti, il loro parere e la loro voglia di partecipare.
Attraverso una votazione preliminare (fino a lunedì 2 settembre), ad ogni utente è data la possibilità di segnalare gli account preferiti. In questo modo – senza raccomandazioni o trucchi, e nella più totale e spietata meritocrazia – saranno le persone a decidere le nominations che poi troveremo nella votazione finale, dove gli stessi utenti del social saranno poi chiamati a eleggere il vincitore in ogni categoria (dal Miglior Twittero Uomo o Donna, al Miglior Brand, al Più Simpatico).

Il premio è in denaro? Ovviamente no, ma è un riconoscimento diciamo ‘affettuoso’ da parte dello staff e del pubblico. Quanto all’utilità del premio, vi basti sapere che il sottoscritto ci ha trovato lavoro e ci ha fondato una religione.
La premiazione vuole essere più che altro un’occasione per permettere agli utenti italiani di Twitter di incontrarsi dal vivo, per parlar male qualche twitstar, per vedere quanto è invecchiato o ingrassato quel tale o quella tipa, per fotografarsi con qualche VIP, e soprattutto per ubriacarsi tutti insieme, twittando rigorosamente tutto il tempo.

Gli organizzatori sono gli ormai noti guru dei social @Davidelico, @RudyBandiera, @Cla_Gagliardini, @Luca_Conti, @sTen, @Skande e @Stailuan. La cerimonia di premiazione si terrà il 21 settembre a Rimini al Rock Island, dalle 19 alle 21.30.
Per ora non c’è altro da dire, se non che sarebbe molto carino da parte vostra ricordarvi di @NewsLeonardo e di una certa vanitosa, logorroica, egocentrica, onnipresente, presunta divinità, votandoli qui.